Childstories.org Logo
Menu
Childstories.org Logo
  • 1
  • Tutte le fiabe
    dei Grimm
  • 2
  • Ordinati per
    tempo di lettura
  • 3
  • Perfetto per leggere
    ad alta voce
La sposa del leprotto
Grimm Märchen

La sposa del leprotto - Fiaba dei Fratelli Grimm

Tempo di lettura per i bambini: 3 min

C’era una volta una donna che aveva una figlia e un bell’orto pieno di cavoli. D’inverno venne un leprotto che mangiava tutti i cavoli. Allora la donna disse alla figlia: -Va‘ nell’orto, e scaccia il leprotto-. La fanciulla disse al leprotto: -Via, via, leprotto, non mangiare tutto il cavolo!-. Il leprotto disse: -Vieni, fanciulla, siediti sul mio codino e vieni nella mia casetta-. La fanciulla non volle. Il giorno dopo il leprotto tornò a mangiare il cavolo, e la donna disse di nuovo alla figlia: -Va‘ nell’orto e scaccia il leprotto-. La fanciulla disse al leprotto: -Via, via, leprotto, non mangiare tutto il cavolo!-. Il leprotto disse: -Vieni, fanciulla, siediti sul mio codino e vieni nella mia casetta-. La fanciulla non volle. Il terzo giorno il leprotto tornò a mangiare il cavolo. Allora la donna disse alla figlia: -Va‘ nell’orto e scaccia il leprotto-. Disse la fanciulla: -Via, via, leprotto, non mangiare tutto il cavolo!-. Il leprotto disse: -Vieni, fanciulla, siediti sul mio codino e vieni nella mia casetta-. La fanciulla si sedette sul codino del leprotto e questi la portò lontano lontano, nella sua casetta e disse: -Adesso prepara verza e miglio, io farò gli inviti per le nozze-. E tutti gli invitati arrivarono insieme. (E chi erano? Te la dirò come me l’hanno raccontata: erano tutte lepri, la cornacchia faceva da parroco per benedire gli sposi, la volpe da sagrestano, e l’altare era sotto l’arcobaleno.) Ma la fanciulla era triste, perché‚ era tanto sola. Il leprotto va a dirle: -Apri, apri! gli invitati sono allegri-. La sposa non dice nulla e piange. Il leprotto se ne va, poi torna e dice: -Apri, apri! gli invitati hanno fame-. La sposa non dice nulla e piange. Il leprotto se ne va, poi torna e dice: -Apri, apri! gli invitati aspettano-. La sposa non dice nulla e il leprotto se ne va; ma ella fa una bambola di paglia, le mette i suoi vestiti, le dà un mestolo, la porta davanti alla pentola del miglio e va dalla madre. Il leprotto ritorna e dice: -Apri, apri! gli invitati aspettano-. Dà uno scappellotto alla bambola e le fa cadere la cuffia. Allora il leprotto si accorge che la sposa è sparita e se ne va tutto triste.

Leggi un'altra breve fiaba (5 min)

Informazioni per analisi scientifiche


Statistiche sulla fiaba
Valore
NumeroKHM 66
Aarne-Thompson-Uther IndiceATU Typ 311
Traduzioni english deutsch
Indice di leggibilità di Björnsson33.9
Flesch-Reading-Ease Indice30.5
Flesch–Kincaid Grade-Level11.9
Gunning Fog Indice16
Coleman–Liau Indice10.3
SMOG Indice12
Indice di leggibilità automatizzato5.3
Numero di caratteri2.165
Numero di lettere1.665
Numero di frasi32
Conteggio parole375
Parole medie per frase11,72
Parole con più di 6 lettere83
Percentuale di parole lunghe22.1%
Sillabe totali729
Sillabe medie per parola1,94
Parole con tre sillabe107
Parole di percentuale con tre sillabe28.5%

Fonti di immagini: © Andrea Danti / Shutterstock

Domande, commenti o rapporti di esperienza?

Le migliori fiabe

Copyright © 2022 - Tutti i diritti riservati | Su di noi | Protezione dei datiOfferto da childstories.org

Keine Internetverbindung


Sie sind nicht mit dem Internet verbunden. Bitte überprüfen Sie Ihre Netzwerkverbindung.


Versuchen Sie Folgendes:


  • 1. Prüfen Sie Ihr Netzwerkkabel, ihren Router oder Ihr Smartphone

  • 2. Aktivieren Sie ihre Mobile Daten -oder WLAN-Verbindung erneut

  • 3. Prüfen Sie das Signal an Ihrem Standort

  • 4. Führen Sie eine Netzwerkdiagnose durch